Gravidanza, Stato d'animo

Sarò una brava mamma?

Gli sbalzi ormonali possono far venire strani pensieri e dubbi. A me ogni tanto capita e oltre alle più frequenti crisi di pianto o di riso isterico 🙂 mi viene da pensare a tante cose.

Che tipo di educazione potrò dargli? Saprò darle tutto quello di cui hai bisogno? Saprò cambiare i pannolini? Come riconosco le colichette da un normale pianto? Quali sono le cose che devo comprare per i giorni in ospedale? Quando va preparata la valigia? Saprò organizzarmi tra poppate, lavoro, tate e la casa?

Insomma tutto diventa un peso, sembra una fatica insormontabile e si inizia a pensare di non essere adeguati. Internet per fortuna è una gran risorsa. Indubbiamente va tutto filtrato e letto con oggettività, però vi può aiutare a risolvere tanti dubbi “pratici”. Non vi sentite in imbarazzo a fare anche le domande più stupide ad amiche e colleghe che hanno già figli. Iscrivetevi a gruppi sui social o chiedete con tranquillità alla vostra ginecologa o al consultorio della vostra Asl. Non pensate di essere stupide: tutte le altre mamme avranno fatto le vostre stesse domande se non addirittura più banali.

Non esiste un manuale del bravo genitore o un libretto di istruzioni ma il supporto di chi ha più esperienza di voi vi sarà di grande aiuto. Un buon libro che ha aiutato tante coppie di tutto il mondo è Il linguaggio segreto dei neonati di Tracy Hogg, un’infermiera specializzatasi in puericultura. Nel libro l’autrice insegna a interpretare il linguaggio dei neonati attraverso anche esempi concreti e storie vere.

Io ancora sono in dolce attesa e le paure ci sono e ci saranno. Riesco ad affrontare le mie ansie solo parlando tanto sopratutto con il mio compagno che non voglio tenere fuori da questi momenti ma anzi renderlo partecipe e farmi aiutare il più possibile. Questi momenti non devono prendere il sopravvento perché questo è uno dei momenti più belli della mia vita che voglio vivere con estrema felicità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *